QUESTURA DI GORIZIA – ANCORA PROBLEMI CON LA STRUTTURA

Dopo i recenti segni di peggioramento delle condizioni dell’edificio della Questura di Gorizia, il SIULP ribadisce con forza la necessità di un celere trasloco degli Uffici nella nuova sede e denuncia l’esigenza non ulteriormente procastinabile, di garantire un adeguato ambiente lavorativo agli operatori di Polizia. E’ di questi giorni che, a causa delle copiose precipitazioni, si sono verificate delle preoccupanti infiltrazioni d’acqua che hanno interessato in particolare gli uffici della DIGOS e questa O.S. con una breve nota al Questore (che potete leggere qui) ha richiamato l’Amministrazione a farsi carico delle specifiche responsabilità. La gravità della situazione è stata anche ampliamente riportata sulla stampa locale.

L’auspicio è risvegliare gli addetti ai lavori dal torpore che ultimamente pare siano stati colpiti per una rapida rimozione degli impedimenti che da troppo tempo interessano la questione e la conclusione del trasferimento degli Uffici promesso tantissimi, troppi anni fà.